sabato 28 dicembre 2013

Il libro dei vagabondi

Liberamente ispirato a Il libro dei vagabondi, ovvero Lo Speculum cerretanorum di Teseo Pini, Il vagabondo di Rafaele Frianorio e altri testi di «furfanteria».


Dè bianti


Dè spectini


Delli alacrimanti

1 commento: